Onda

ondapassitorrevicolopiccionecasedonnadelfinousciopaceondapanni

Passi su lastre di pietra attraversate nei secoli da ogni tipo di calzatura che hanno levigato pensieri e grida di gioia miste a lacrime di vittorie dei colori del mare.

I piedi visti da nuovi camici bianchi finiscono per portare spesso fra queste viuzze strette e antiche alla ricerca di gesti quotidiani uguali ma sempre diversi come la stesa del bucato alla finestra, un’immagine perfida in altre città, ma qui estremamente tendente alla gioia e sinonimo di vita serena.

Passano signore anziane con la busta della spesa, passano gli operai del comune a pulire la strada, passano signore truccatisssime chiuse in gipponi dai vetri fumè che a fatica si muovono fra le viuzze ed hanno fretta di andare da nessuna parte, passano giovani turisti bianco latte con la gioia negli occhi.

Ci sono piccioni a cui brucia il culo per i troppi avanzi di panini e pizze di plastica lasciate in giro da serpentoni di gitanti e miopi indigeni.

Passano gringos assonnati e firmati davanti all’odore di soffritto di cipolla sedano e carota del ristorante della Sonia, passano piacevoli pensieri increspati dalle onde affettive su queste antiche lastre senesi della Contrada del Mare.

Passano per incanto nella diraspatrice i primi pensieri sbiaditi che hanno condotto fra queste vie, scompaiono ipocriti perbenisti e apprendisti picciotti.

Strade biancazzurre dell’Onda.

Questa voce è stata pubblicata in fotografie 2009, luoghi. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Onda

  1. vita ha detto:

    sull’Onda nessun commento? scherzo!

  2. vita ha detto:

    Le contrade sono tutte belle, Siena è Bella……

  3. Andrea Pagliantini ha detto:

    Vedremo quando parlerò della Torre se raccoglierà più successo di commenti.
    Si, Siena è bella, specialmente in questo periodo.

  4. Dario ha detto:

    Io già mi preparo, allora.
    Ma è proprio vero quanto dice Vita.
    Ciao, Dario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...