Cane da tiro

cane da tirocane da tirocane da tirocane da tirocane da tirocane da tiro

Pomeriggio afoso senza un filo di vento, difficile da sopportare, figuriamoci per un cane vestito da prete con il maglione di lana.

Niente voleva distoglierlo dall’ombra di quel colonnino.

I richiami del padrone e l’ordine con voce più tonica non lo schiodavano, e allora che fare se non alzarlo di culo per la coda e già che c’era farsi persino trasportare?

Questa voce è stata pubblicata in curiosità, fotografie 2009. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...