Facce di culo

Non riferito ai signori Presidenti che hanno soggiornato a L’Aquila durante i tre giorni del G 8.

Riferito solo ai giornalisti che hanno seguito l’evento.

C’è anche bisogno di spiegare il perchè del titolo?

Questa voce è stata pubblicata in italians. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Facce di culo

  1. Capric ha detto:

    semplicemente una vergogna.
    Gior(i)nalisti servi del potere le cui uniche parole erano: “signorsìsissignore”. Tutti in piedi a celebrare un evento che si ripete ugale da anni con promesse mai mantenute.
    Però ci dicono che sia stata una meraviglia. Ma la sera, mentre si guardano allo specchio… non dico che si debbano far schifo. Ma almeno un brivido lungo la schiena gli verra?

  2. Andrea Pagliantini ha detto:

    Lo zerbinaggio era già previsto e non mi scandalizza il ruolo di scendiletto di tanti inviati.
    Quello che mi faceva vomitare era il modo con cui parlavano delle vesti, delle mogli, delle abitudini e dei cessi arredati per quella gente.
    Per la cronaca hanno goduto pure del vino del Ferrini… figurati se poteva mancare un bel supertuscan da tagliere con la scure..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...