L’ alba del tufo per aria

Non sarà possibile calpestare il tufo di Piazza del Campo.

L’unica forma  per vedere un simil giallo ocra è aspettarlo per aria e lavorare parecchio di fantasia……….. che il cielo di quest’alba pare Vinsanto.

Nessuna foto artistica, solo un’alba sonnacchiosa aspettata fra gli ulivi vedendoci un’ onda dei colori del mare.

Questa voce è stata pubblicata in fotografie 2009. Contrassegna il permalink.

4 risposte a L’ alba del tufo per aria

  1. VignereiMaNonPosso ha detto:

    Perchè tutte le volte che vedo le tue foto mi dico…” Mo’ basta! Mollo tutto e vado a vivere in Toscana e succeda quello che succeda!”

  2. Andrea Pagliantini ha detto:

    E allora fatti guidare dall’istinto e molla tutto!!
    Unica avvertenza, stai attenta ai fondovalle, mai fermarcisi, meglio, molto meglio un posto in collina dove soffia sempre il vento che porta via nuvole e pulisce pensieri.

  3. ambra ha detto:

    hay mucha nostalgia en tus bellas fotografias y anque sofresidas…Ambra

  4. Andrea Pagliantini ha detto:

    Bellas? Sarebbe al massimo o lindas o hermosas, ma qua sopra per piacere non mi ci scrivete in spagolo.
    Motivi miei il perchè, ma se lo volete lasciare un commento, fatelo solo in italiano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...