I Corazzieri a rimuovere una recinzione abusiva?

L’Italia è un grande paese libero e democratico che permette a tutti i suoi cittadini di potersi difendere, chiedere spiegazioni e persino l’intervento o il dialogo con il Capo dello Stato.

Una bellissima forma di garanzia democratica per chiunque viva in questo bel paese.

Peccato che fra il mucchio di cose serie ed importanti che  il nostro Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano deve occuparsi, uno di questi giorni si troverà sul tavolo la richiesta di “eminentissimo personaggio” che chiederà l’ intervento del Presidente affinchè una recinzione abusiva bruttissima e una serie di annessi e connessi non vengano smantellati, nonostante il parere di enti e istituzioni che hanno già richiesto smantellamento e ripristino.

Il nostro Presidente ha cose più serie ed impegnative con cui misurarsi, ma conoscendo tutti il suo grande spessore e figura di galantuomo, sono convinto che uno di questi giorni arriveranno i Corazzieri a smantellare l’obbrobrio!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Storie di Testa Pelata. Contrassegna il permalink.

2 risposte a I Corazzieri a rimuovere una recinzione abusiva?

  1. Ric ha detto:

    Il contabile pelato (perchè è certo che di lui si tratta) è sublime.
    Meriterebbe i lavori forzati a vita, ma è un personaggio culto per quanto è imbecille.

  2. billy ha detto:

    Hanno fatto proprio bene a toglierla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...