Prove tecniche d’autunno

Viti  che sembrano una carezza di battito cardiaco, l’anteprima di un autunno che si preannuncia carico di  colori, di piccole semplici storie da cullare fra l’anidiride carbonica delle fermentazioni, spazi ancora da camminare incontaminati dall’ avidità.

Già.

Camminare, camminare, preferisco il rumore del mare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ammare, fotografie 2009. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Prove tecniche d’autunno

  1. desian ha detto:

    Ieri anche noi “poveri cittadini” abbiamo vendemmiato, in una splendida campagna tra Certaldo e San Gimignano: una giornata memorabile, soprattutto gli odori in cantina. Tra l’odore del mosto, di un primo “vino” (l’uva raccolta lunedì e martedì scorso) che correva giù dal tino, della fermentazione che immediatamente parte, almeno così mi è sembrato, non appena l’uva pressata arriva nel tino. Odori, colori e zuccheri proprio come nelle tue foto!

  2. Claudio ha detto:

    Io ovviamento intervengo per sottolineare i colori e la bellezza di queste immagini.

  3. Ambra ha detto:

    @ claudio
    sono pienamente d’accordo con te
    immagini
    colori che danno..calore
    Ambra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...