Cercasi potatore di olivi a nero

Quando si può essere utili, non bisogna mai tirarsi indietro.

Ricercano un potatore di olivi che abbia il coraggio di affrontare piante lasciate a se stesse da qualche anno e successivamente che svolga operazione di concimatura con molto letame (che non manca mai) o concime in pellet.

Paga di 15 € l’ora vere per non cadere nel tranello di spender poco e fare bella figura.

Astenersi perditempo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in italians, Porcate. Contrassegna il permalink.

17 risposte a Cercasi potatore di olivi a nero

  1. Massimo ha detto:

    Molto interessante, soprattutto la paga.
    Come fare per entrare in contatto con questa gente?

  2. Andrea Pagliantini ha detto:

    Non conta la tua capacità, ma la tua simpatia.
    Già aver risposto all annuncio ti metterà in risalto, stai tranquillo, se poi non hai mai visto un olivo in vita tua il posto non te lo negano di certo.

  3. piergiovanni ha detto:

    Posso segnalare una squadra di tre bravi ed esperti pensionati,rigorosamente a nero. Solo bisogna starli dietro perchè eccedono nelle pause ! 🙂

  4. Andrea Pagliantini ha detto:

    Sono perfetti, basta che onorino la memoria e anche se non fanno niente o se di olivi non ne capiscono niente, sono ben accetti.
    Certo, dovranno sopportare un pò di puzzetta sotto il naso, ma saranno bravissimi, sono certo 🙂

  5. Ci..... ha detto:

    Perchè non ci vai te a rimettere in sesto quegli ulivi?
    Qui sul blog ho visto le foto di come erano conciati quelli che hai preso prima che te ci mettessi le mani!!!!!!!!!!!!!!

  6. LALLERO ha detto:

    GREGORIO:)))))))))))))))))

  7. Andrea Pagliantini ha detto:

    Non posso andare io per alcuni semplici motivi.
    Non posso cumulare pensione da falso invalido, rendita da ex funzionario concertativo e lavorante a nero, finisce che con la prossima denuncia dei redditi salto di aliquota.
    E poi quelle piante hanno una forma endemica di Mosca Olearia e rogna del legno, mentre l’unica cura possibile è per l’occhio di pavone con una abbondante spruzzata di rame sulle arie.

  8. Andrea Pagliantini ha detto:

    @ Lallero
    lo sai, Gregorio è troppo simpatico e ci sta sempre bene 🙂

  9. Giacomo ha detto:

    Buona proposta. Allettante ma le distenze ( 1.000 Km e passa)mi fanno desistere. Per quanto riguarda la rogna dell’ulivo uso disifettare gli attrezzi con dell’alcool e brucio subito le frasche. Una volta fatto questo irroro con poltiglia bordolese. Se non si inizia a combatterla non se ne viene a capo.

  10. Andrea Pagliantini ha detto:

    La rogna, come la Mosca Olearia, sono brutte malattie, occorre disinfettare con fuoco e con alcol per non estenderne il contagio e poi un mare di poltiglia bordolese per affogarla (La rogna)

  11. jacopo ha detto:

    moooooooooooolto interessante, anche per il fatto che è quello che faccio da svariati anni per molto meno,come si fà a mettersi in contatto con questa gente? dov’è l’uliveta?

  12. Andrea Pagliantini ha detto:

    E’ una lunga lista gente se ne è già presentata parecchia, ma se hai le caratteristiche da infamotto, balzi primo in classifica.

  13. Andrea Pagliantini ha detto:

    Il lavoro è già stato assegnato a 15 € l’ora a nero, ma è stato immediatamente subappaltato a nuova persona a 8 € a nero.
    Non sto scherzando, ne parleremo nei prossimi mesi alla potatura degli olivi con immagini delle foreste di olivi da potare.

  14. potatore ha detto:

    pota come vuoi non partecipare quando sei potatore per definizione? aspetto email per assunzione

  15. Vincenzo ha detto:

    sono disponibile grazie

  16. mario ha detto:

    disponibile in sicilia

  17. FRANCESCO ha detto:

    CARISSIMI PERQUESTO IL LAVORO A NERO IN ITALIA E UNA BRUTTA PIAGA.NI SIAMO DEI POTATORI PREFESSIONISTI E VI DICO IL PREZZO DI 15,00 NON PENSATE CHE SIA ECCELLENTE PROVATE A COMPRARE UNA MOTOSEGHA PREFESSIONALE POI VEDRETE CIAO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...