Salsicciata a Vertine bis

Allora, siamo quasi al dunque.

Gli indecisi o quelli con impegni in bilico mi comunichino il si o il no della loro presenza, preferibilmente entro le 18 di oggi, lievi aggiustamenti si possono sempre fare, ma bisogna abbia le idee chiare sul numero di persone da mettere a tavola.

Il gruppo incursori che danno mano con tavoli, sedie, salatatura, taglio del pane ecc. arrivino in Vertine alle 10, la danza delle cibarie inizia intorno alle 13.

Le macchine lasciatele nel posteggio sulla strada accanto al paese o nello spazio davanti all’oliveta di Vertine senza intralciare l’area del parco o la zona della porta di accesso al borgo, se non trovate spazio, da fare a piedi duecento metri, lasciando le macchine alla curva del noce dove sono i barili da vino con i fiorellini.

Non pioverà e sarà un gran bel giorno sano.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, campino e olio, Fotografie 2010, La Porta di....., persone. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Salsicciata a Vertine bis

  1. gian paolo ha detto:

    Andrea ho finito di potare le pere(maledette…. ho la mano livida)ora ho solo vigna :):) bevete un buon Sangiovese ,magari di 3-4 anni ,che io vi penso e “lo poto” domenica,se non è affinità questa?ciao e buon fine settimana.GP

  2. cris figuè ha detto:

    su facebook ,sia come CHRIS FIGUE’ che CHRISTIANE FIGUE’ (stessa “girl “.la prima firma i quadri la seconda le bollette !
    aspetto conferma che mia chauffeur ,Serena Donnini,mi dica che mi trasporta o se devo venire da sola con mia car e mia cagnaccia fedele !…3345325006 tel mio e non di cagnaccia ,il suo very protect !Amicalmente .Chris

  3. pando ha detto:

    ci si vede tra gli ulivi!

  4. Andrea Pagliantini ha detto:

    Bene Chris, i cani sono super bene accetti fra gli olivi……… basta non si metta a dar dietro alle lepri.
    Per tutti gli altri, gruppo incursori vedersi quassù intorno le dieci, i mangiatori intorno le 13.

  5. francesco ha detto:

    Ciao Andrea, ero assieme a quei monelli di fotografi capeggiati dall’Undini “Il Fiorentino” e dalla SelvY “La Rustica”.Che dirti, sono rimasto incantato da tutti quanti voi,dalla vostra allegria, dalla vostra ospitalita e perche no? dai vostri arrosti.Il vostro Borgo mi è rimsto nel cuore, perchè qualsiasi bellezza naturale e ancora più bella quando a fianco a questa alberga anche l’amicizia.Vi saluto e presto mandero le foto ad Alessio.Un abbraccione a tutti

  6. Andrea Pagliantini ha detto:

    Ciao Francesco, grazie dei complimenti e tieniti in forma per il prossimo anno 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...