Mosca Olearia

Non sarà un’annata favolosa in quantità per quanto riguarda l’olio.

La fioritura a giugno con un mese di ritardo sia pur in un clima fresco e favorevole si è scontrata con la vampa di caldo in allegagione e di olive rimaste sulla pianta ve ne sono realmente poche.

In più è il momento dell’arrivo della Mosca Olearia, quindi bisogna cautelarsi nonostante l’inverno freddo e disinfettante prima che quell’insettaccio comprometta la qualità del raccolto.

E’ ora il momento di preparare la soluzione di aceto e miele ed iniziare ad appendere le bottiglie alle piante in via cautelativa.

Questa voce è stata pubblicata in campino e olio. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Mosca Olearia

  1. Laura ha detto:

    Negli ulivi basta la tua presenza a scoraggiare la mosca olearia 🙂

  2. Paola ha detto:

    La Mosca Olearia la combattevo con i chiodi di Garofano, ma invece di schiantare mi ingrassava 🙂
    Con aceto miele e tua presenza schianta per davvero…

  3. angelica rago ha detto:

    Pagliantini,tutta la famiglia ha preparato la mistura di morte alla mosca olearia ed al grido del tuo nome siamo pronti sul fronte di guerra.Angelica

  4. Stefania ha detto:

    Non ti lamentare…Vedrai che quest’anno arriverà più tardi la mosca olearia…son finiti i tempi che arrivava i primi di luglio, dopo esser prima passata a far danno nel levante ligure…

  5. Andrea Pagliantini ha detto:

    La Mosca Olearia con un bischero storto come me si mette a ridere e fa tranquillamente il suo lavoro infestante nelle ulive.
    Semmai causa stagione la seconda covata ha trovato le olive piccole appena alleghite e non erano pronte per essere punte, ma adesso la musica cambia e anche se l’inverno ha disinfettato io non mi fido e metto ugualmente sparse fra gli ulivi delle bottiglie di aceto e miele.

  6. Sulle mie sette piccole piante di ulivo ho contato ben 24 olive… anche senza Mosca Olearia…

  7. Andrea Pagliantini ha detto:

    Roberto, saranno le prime di magnifici raccolti e bruschette, non avere dubbio alcuno e vai avanti.

  8. Grazie del supporto, Andrea 🙂

  9. Andrea Pagliantini ha detto:

    Non ti lamentare, avrai più olio te con sette piante che io con tutte quelle mi ritrovo!!!

  10. lanzi franco ha detto:

    gradire sapere la percentuale di aceto e miele per la trappola della mosca GRAZIE

  11. Andrea Pagliantini ha detto:

    Un litro di aceto e un cucchiaio da minestra di miele mescolati insieme possono andare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...