Saggezza popolare: Sicilia

A megghiu parola è chidda ca’ un si dici.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in saggezza popolare. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Saggezza popolare: Sicilia

  1. angelica ha detto:

    Ci sono momenti e situazioni in cui la migliore parola è proprio quella che si dice! Pensa quanta gioia ti può dare sentire dire alla persona del cuore che ti ama!
    Il silenzio spesso nasconde qualcosa di poco chiaro soprattutto per chi crede con il silenzio di gestire le sue conflittualità addossandone le colpe ad altri!Diavolo di un Pagliantini,tra i detti popolari quello mi sembra il più insulso.Angelica

  2. Andrea Pagliantini ha detto:

    Amore è dirselo, non dico spesso, ma quando viene da se alla lingua non fare a meno mai di dirlo a chi si ha nel cuore.
    Io i miei casini me li tengo tutti stretti e non li delego e non li addosso, ma li ringhio e li macino fino a che non sono risolti nella tanta pazienza che ci potrebbe volere.
    Non è colpa mia se quel detto oltre lo Stretto fa parte del quotidian parlare…. ma anche dalle tue parti lo si applica e si conosce….

  3. angelica ha detto:

    Pagliantini,il fatto che dalle mie parti lo si applichi quel detto non vuol dire che sia ben applicato.Sono più numerosi quelli che sbagliano rispetto a quelli che riescono a non farlo.In quanto al tacere se c’è un sentimento ma non del tipo” credevo fosse amore invece era un calesse” allora non ha senso tacere. E perchè tacere? per privarsi della gioia di dare amore? di ricevere amore? Ma è dell’amore che si parla o del solito fatto mafioso – non vedo-non parlo-non sento-? si parla di sentimento? o della confusione che insieme alla insoddisfazione crea un turbinio dentro e fuori dalla nostra testa? Diavolo di un Pagliantini, l’amore,in qualunque sua dimensione è armonia , è cantico al signore, sono perle che rotolano con allegria, sono farfalle che volano, è gioia, è fontana che canta l’eterna canzone delle quattro stagioni, è vita.Angelica

  4. Claudio ha detto:

    Dire “ti amo” a volte è molto facile ….. specialmente per chi ne abusa.
    Dimostrarlo con i fatti è più difficile.
    Secondo me è con i gesti che ci si rende conto che una persona ci vuole davvero bene.

  5. Andrea Pagliantini ha detto:

    In che ginepraio mi sono infilato!!!!!!!!
    Amore è dare un sorriso, esserci e non smettere mai di dare una carezza specie nei momenti in cui le cose in genere girano al contrario e farle tornare al sereno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...