Farro e Vernaccia

Una tettoia di canniccio a parare il sole arrogante di fine giugno con sopra una tovaglia l’amore della terra nei suoi emeriti pregi e sotto, ai piedi, una fava di cane a scaldarli per ripararsi dal caldo e far capolino a salsicce cotte.

Vernaccia di San Gimignano fresca e sana  sotto una pergola di fronte alle vigne dove nasce, cavalline storne, piedi a mollo nell’acqua diaccia alla ricerca di un antico ponte romano fra le felci, vena secca nel mezzo, Canaiolo, Vernaccia, Colorino sua maestà il Sangiovese per arrivarci.

La Castellaccia.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e curtura, degustazioni, Fotografie 2011, persone. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Farro e Vernaccia

  1. VITA ha detto:

    che Poeta….. è facile esserlo con tutte le cose buone che ti circondano.

  2. simo ha detto:

    La prima di tante prossime giornate goderecce, da passare insieme agli amici anche quelli fava, ma simpaticissimi, come Eneone…. Quando si organizza la prossima, va bene sabato o domenica? Magari con il costume e si va alla pozza a fare i tuffi?

  3. VITA ha detto:

    dimenticavo! la bottiglia della Murice davanti a quei crostoni di pomodoro…..uno spettacolo

  4. Liz ha detto:

    “Vi è, nel tempo che segue un pasto abbondante, una specie di tempo di “fermata”, pieno di dolcezza, d’intelligenza e d’energia, ove restare senza far nulla ci dà un senso di pienezza della vita, tanto che il minimo sforzo ci parebbe insopportabile”. (Proust, Jean Santeuil)

    Poeta?!… Aveva la pancia piena 🙂

  5. Rossano ha detto:

    @ VITA: sono assolutamente d’accordo Vita!

  6. an ha detto:

    Sempre a dieta ferrea è????

  7. Andrea Pagliantini ha detto:

    Vita ha come sempre, sempre ragione e sotto una pergola, un posto del genere, Vernaccia fresca e buona, superba compagnia, la penna si intinge e scrive da sola senza che le parole scorrano dal cervello ma scivolano via dalle dita da sole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...