La questione immortale

I lasciti sul terreno di daini e cinghiali sono rime poetiche  di fine merletto rispetto al maneggio di soldi e tangenti con supreme leccate di ani che contano in una prostituzione morale per quelle stanze dei bottoni del compromesso e del maneggio ad ogni livello del quotidiano vivere si vuole arrivare.

Sfogliando il dizionario dei sinonimi e contrari tutto questo ha un nome: si chiama merda o Testa Pelata.

Questa voce è stata pubblicata in Fotografie 2011, italians, Storie di Testa Pelata. Contrassegna il permalink.

7 risposte a La questione immortale

  1. Gielle ha detto:

    La cosa si fa puzzolente, però si ride amaramente….

  2. Paola ha detto:

    L’assonanza fra la scorrettezza del disonesto pelato e la merda ci sta tutta.

  3. Gian Marco ha detto:

    Lunga vita al fertilizzante naturale, abbasso i leccatori di culi.

  4. Silvana ha detto:

    Ecco un post al passo con i tempi.

  5. Andrea Pagliantini ha detto:

    Come diceva Flaiano:”La situazione è grave ma non seria”.
    Ma l’azoto delle foto di questo momento ha passato ogni limite di decenza.
    Qui ad essere onesti si è dei gran bischeri.

  6. FILIPPO P ha detto:

    IN QUESTO MONDO DI MERDA PROVIAMO A RIDERE… ISCRIVIAMOCI TUTTI ALL’U.F.U.S.
    RIPORTO SOTTO LE PAROLE DEL SUO PRESIDENTE…..
    associazione senza scopo di lucro per divulgare una positiva filosofia sulla vita
    Descrizione
    L’Associazione nasce nel 2000 a Porto S.Stefano da un anonimo goliardico personaggio che nel 2001 mi incaricava a me medesimo massimiliano bai di divulgare tale filosofia in tutta la terra di maremma ed oltre…. così e stato dunque perciò eccomi quà a rappresentare questa così simpatica Associazione che non rilascia tessere ne favori ne raccomandazioni ne tanto meno conti da pagare…. dov’è la fregatura ? non c’è l’unica cosa che dobbiamo fare e la divulgazione della nostra esistenza…. come ? bene semplicemente imparando a sapersi prendere in giro …. a prendere in giro tutte quelle quotidianità della vita che ci fanno tanto arabbiare … tutti ne possano fare parte piccoli grandi ricchi poveri potenti derelitti innamorati cornuti ecc. ecc. perchè tutti abbiamo delle problematiche ma se ne parlate con altre persone scoprirete che vi sembreranno più leggere anzi quasi simpatiche, perchè dopo ogni incontro U.F.U.S sui vostri volti vi sarà un bel sorriso ecco che anche se per pochi minuti sarete sereni….questo perchè noi dell’U.F.U.S di qui me medesimo è il perfetto rappresentante vogliamo raccogliere gli svoghi di tutti coloro che come noi hanno capito che la vita e troppo bella per ingrigirla con complicate seghe mentali… Ha mi dimenticavo di dirvi cosa significa la nostra sigla : U.F.U.S Unione Furbi Una Sega… che dite ne volete farne parte?

  7. Andrea Pagliantini ha detto:

    L’Italia non sarebe un paese malvagio se lo si vede dall’ottica che tanta gente ci mette del suo Volontariamente per far andare meno peggio questo baraccone siamo.
    Per il resto meglio sempre essere bischeri che entrare in contatto con quella merda di sistema.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...