Stuzzicante

L’amore per la cucina e se stessi ai tempi della crisi potrebbe essere il punto di svolta creativo che nasce da passione ma anche da necessità di avere cose buone e sane sapendo cosa ci sia dentro e contenendo sprechi e spese.

Fantasia e farina, forno adatto e tempi di cottura, manualità che aumenta insieme alla voglia di sperimentare e quando i risultati finali sono come quelli delle foto, il paradiso può attendere.

E chi passa disinvoltamente dalla preparazione dei cantuccini, fino alle sarde a beccafico e al pane e suoi derivati sarebbe persona da rapire a dispetto dell’anagrafe.

Questa voce è stata pubblicata in Fotografie 2011, La cucina di Adelina. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Stuzzicante

  1. mauri ha detto:

    condivido il tuo pensiero!!!

  2. Rossano ha detto:

    Anche io!

  3. Quì bisognerà istituire la rubrica “In cucina con Adelina”, visto tutte le prelibatezze che ci fa conoscere…Le sarde sono davvero speciali…

  4. Andrea Pagliantini ha detto:

    Si, una persona riesce a fare cose simili per bontà e colpo d’occhio, con il minimo sforzo e il massimo del gusto è davvero da rapire immediatamente a dispetto dell’anagrafe.
    Adelina è timorosa, esce di rado dalla sua cucina e proporle di avere una rubrica qua sopra o la metterebbe in imbarazzo o, tradurre le ricette dal sigiliano al ‘taliano sarebbe un’impresa di quelle ardue….

  5. Adelina ha detto:

    Guarda che bella sorpresa mi hai fatto! un abbraccio Andrea.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...