Proverbio cinese

Quando un cane comincia ad abbaiare contro qualcosa o qualcuno, altri cento lo imitano.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Fotografie 2011, saggezza popolare. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Proverbio cinese

  1. angelica ha detto:

    Potrebbe essere un terribile presagio di sventure che vedrebbe gli uomini in fila dietro un cane senza chiedersi alcun perchè!In passato è già accaduto!E quindi è di primaria importanza la difesa della propria autonomia di pensiero e di azione sempre nel rispetto della legalità e del diritto.Angelica

  2. Andrea Pagliantini ha detto:

    Il cane potrebbe anche essere la metafora di una persona che abbaia contro un prossimo per disintegrarlo, con il coro dei cani (uomini) dietro che amplificano il suono.
    Fondamentale sempre l’autonomia e la capacità di pensiero, altrimenti si abbaia alla luna senza guardare cosa succede e la realtà delle cose che sono spesso diverse da come chi vuole infierire tende a raccontare.
    Ma poi, è un proverbio, ognuno prende la versione che più gli si addice.

  3. mario ha detto:

    …poi c’è il famoso detto ”can che abbaia non morde”…molto attuale x ”il popolino”…sì proprio quello che si fa impressionare dagli abbai di qualche cagnaccio affamato di potere prevaricante ….

  4. Andrea Pagliantini ha detto:

    Cane che abbaia ha sempre ragione (specie se strilla parecchio e rende quattrini)per il popolino che piglia ogni scagno e ogni canizza per oro colato, senza valutarne bene i contenuti.
    Le origini dell’abbaio sono solitamente il binomio invidia e quattrini, che accecano la vista, l’amor proprio, affetti e amicizie che sfociano in un turpe vizio capitale.
    Meglio sarebbe domandarsi il perchè dell’abbaiare, invece di unirsi al coro per fare sempre la solita bella figura spendendo poco guardando se si riesce ad arraffare qualche pezzettino di crostata da portare a casa.
    Il tempo solitamente rimette le cose nel loro giusto ordine e valore.

  5. SB ha detto:

    I cani sono innocenti, i padroni dei cani no!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...