Tremore trasparente

 

E’ da sempre, per chi sta fuori, un tremore di eventi rivolto verso le cose si fanno e guardare al cielo.

La grandine, la siccità, la pioggia nell’allegagione, l’oidio, il mal dell’esca e la Mosca Olearia, burocrazia e  gelo di questi giorni accompagnato dal vento che mettono a dura prova la resistenza delle piante e l’ eccellenze di un territorio duro, aspro, arido che richiede tempo e presenza ma ricompensa se accudito di gemme preziose da bere e condire.
Ancora si trema, il gelo, le piante, la loro vita, due video di neve con spirito di rinascita.

Cliccare sopra l’immagine  “Di bianco solo la neve” o qui sotto per la versione stangata.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in campino e olio, fare vino, fotografie 2012. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Tremore trasparente

  1. Elisabetta Viti ha detto:

    …strepitoso,come immagini e anche come musica…complimenti Elisabetta

  2. Ci ha detto:

    C’è di buono che bacherozzi e Mosca Olearia con questo clima saranno sterilizzati e non daranno fastidio.

  3. Rossano ha detto:

    Bellissime immagini!

  4. mauri ha detto:

    ripeto……complimenti!!! e una curiosità…quella villa bianca stile Via col Vento…dimmi dimmi… pubblica o privata???

  5. Liz ha detto:

    E’ molto bello vedere tutto coperto di neve… ma solo per qualche giorno!!!
    @Mauri, quella “villetta” fa sognare 😉

  6. Andrea Pagliantini ha detto:

    Quella villetta come ovvio è privata, sede di una fattoria, proprietà un tempo della famiglia Sonnino, di cui Sidney è stato presidente del consiglio e ministro degli esteri durante la prima guerra mondiale.
    Ci si arriva da una strada a sterro bellissima da cui non passa quasi mai nessuno.

  7. anna maria ha detto:

    Grazie per tutte le super foto…perchè non le offri a qualche rivista locale o non le mandi alla TV 3 che la mattina, durante il TG Regionale, fa vedere alcune foto della Toscana???
    Anna Maria

  8. Selvaggia ha detto:

    Grande Andrea..bellissime tutte, bellissimo montaggio che rende davvero l’idea!! ..spero che a te e a voi tutti vada tutto bene…abbraccione-one-one, Selvaggia!
    p-s. Vertine è sempre bella: neve, sole o vento..ciaoooooooo!

  9. ambra ha detto:

    e bravo Andrea !!!
    la “Stangata ” ci sta su misura !

  10. Andrea Pagliantini ha detto:

    Il posto è magnifico, le foto non sarebbero tali se così non fosse, il trucco è solo questo.
    Per mostrare la bellezza del luogo queste foto le manderei in giro più che volentieri, però che sia protagonista il contenuto, non chi le fa che non è importante… ci penserò sul mandarle alla redazione toscana del tg3…
    LA stangata è la colonna sonora di un film, a volte qualcuno interpretasse male il commento…. non si sa mai..
    Selvaggia, abbraccione…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...