Archivi categoria: Barrista Necchi Consiglia

Chianty Valley

Viene finalmente fatta chiarezza su quella che è la denominazione Chianty con la zonazione e mappatura del territorio reso fin’ora a mantice di fisarmonica a seconda delle necessità di una coperta corta che lasciava diacci o piedi o testa a … Continua a leggere

Pubblicato in Barrista Necchi Consiglia | 7 commenti

Tenuta Conte Mascetti Vigna Spilicuda Riserva dell’Orso Bianco al guinzaglio 2000

Quando il Conte Mascetti produceva vino e girava il mondo con un orso bianco al guinzaglio e due maggiordomi vedovi lo vestivano, le altre famiglie nobiliari del vino toscano rincalzavano i poponi e rinvoltavano i cardi con le pagine di … Continua a leggere

Pubblicato in Barrista Necchi Consiglia | 8 commenti

Nobile di Sollicciano – Barrista Necchi consiglia

Recente denominazione federale raccoglie l’assemblaggio di patteggiamenti, declassamenti e vini vaganti della penisola che non trovano pace e collocazione notturna. Rosso altero e strutturato col bilancino, amabile e struggente, lirico,epico e poetico, senza perdere il croccante, personalizzabile  nelle versioni bianco, … Continua a leggere

Pubblicato in Barrista Necchi Consiglia | 4 commenti