Archivi categoria: saggezza popolare

Proverbio cinese

Quando un cane comincia ad abbaiare contro qualcosa o qualcuno, altri cento lo imitano. Annunci

Pubblicato in Fotografie 2011, saggezza popolare | 5 commenti

Falso invalido

Bella figlia della luna. Babbi cento e mamma una.

Pubblicato in Fotografie 2010, saggezza popolare | 13 commenti

Saggezza popolare: Sicilia

A megghiu parola è chidda ca’ un si dici.

Pubblicato in saggezza popolare | 5 commenti

Piernamarilla

L’invidia è il pane dei cornuti.

Pubblicato in fotografie 2009, italians, saggezza popolare | 12 commenti

Sassi,Pietre e Mosca Olearia

“Nel Chianti o trovi un sasso o trovi un coglione”. Vecchio modo di dire che illustra la conformità scheletrica del suolo e il carattere di persone buone e di cuore degli indigeni. Questo una volta, adesso fra locali e d’importazione, … Continua a leggere

Pubblicato in fotografie 2009, saggezza popolare | 2 commenti

Saggezza popolare (chiantigiana)

La verità è come la merda, basta avere pazienza, dargli tempo e alla fine, viene sempre a galla. Lo dice anche una legge fisica denominata “Code di paglia” che ” ad ogni azione risponde una reazione uguale e contraria”.

Pubblicato in saggezza popolare | 7 commenti

Saggezza Sioux

Quando l’ultima fiamma sarà spenta, l’ultimo fiume avvelenato, l’ultimo pesce catturato, solo allora capirete che non si può mangiare denaro.

Pubblicato in saggezza popolare | Lascia un commento

Saggezza popolare: Toscana

“Chi nasce tondo, un pole morì quadrato”. Comprensibile bene anche ai non toscani, ma che in linguaggio corrente suona nel formato: ” la mamma degli stronzi è sempre incinta”.

Pubblicato in saggezza popolare | 1 commento

Saggezza popolare:Toscana

Un commento di Monica, che merita di essere elevato a post nella categoria Saggezza Popolare. ” Addio nini, come le lucciole, il fuoco al culo e l’acqua lontana”

Pubblicato in saggezza popolare | Lascia un commento

Saggezza popolare: Toscana

“Quando i’ patire è più di’ gòdere, è meglio smettere” Credo sia una frase comprensibile e accessibile anche per i non toscani e non vi sia altro da aggiungere.

Pubblicato in saggezza popolare | Lascia un commento